Escursione Trekking a Salina | Monte Fossa delle Felci
salina trekking eolie

L’isola di Salina è una delle Sette sorelle dell’arcipelago eoliano, la prima per altezza al di sopra della superficie del mare. Quest’isola è considerata la più verde delle isole eolie, per questo e anche una delle destinazioni preferite dai trekkers in giro alle isole eolie. L’escursione più bella in assoluto è la scalata verso la cima di Monte Fossa delle Felci, un escursione trekking della durata di circa 5 ore, immersa nel verde rigoglioso, ti ha donato la nomina di Isola più verde delle Isole Eolie. Durante questa escursione trekking si possono ammirare degli scorci di paesaggio emozionanti, la veduta sul cratere di Vulcano e lipari, Stromboli e panarea, Alicudi e filicudi, Insomma si può dire che il panorama offerto dal trekking a Monte Fossa delle Felci permette di avere la vista sull’intero arcipelago eoliano. La partenza di questa escursione trekking è consigliabile farla da Val di chiesa così come al ritorno ma volendo, ci sono anche altri sentieri come quello che parte da Santa Marina di Salina sale fino a su Monte Fossa delle Felci per poi scendere a lingua. Sull’isola è possibile usufruire di varie trasporti locali presenti sul porto dove arrivano tutti i traghetti. L’escursione Pur non essendo nulla di tecnico, richiede comunque un’ottima condizione fisica, è un equipaggiamento idoneo ad affrontare l’escursione. Di massima importanza l’acqua che deve essere non Inferiore a un litro e mezzo per persona, è un pranzo al sacco da consumare durante questa splendida esperienza in uno dei rifugi presenti lungo i suoi sentieri. Per ragioni climatiche l’escursione in alta stagione è consigliabile farla al mattino molto presto per evitare le ore più calde, mentre in bassa stagione al contrario è piacevole durante la giornata è più fresca e virgola fare l’escursione Durante le ore più calde vista comunque l’altitudine che come hai detto prima raggiunge quasi 1000 metri.

Se hai bisogno di una guida escursionistica per essere accompagnato durante la tua escursione a Monte Fossa delle Felci visita questa pagina

Facebook Comments